CENTRO DEL RIUSO DI SAN MARCO

INAUGURAZIONE MARTEDI 30 OTTOBRE ALLE 10,30

Martedì 30 ottobre alle ore 10,30 verrà inaugurato il nuovo “Centro del riuso” realizzato dal Comune di Perugia nell’isola ecologica di San Marco. Nel rispetto della gerarchia di gestione dei rifiuti fissata dalle direttive europee e nazionali e che attribuisce una priorità assoluta alle azioni di prevenzione, i Centri del riuso assolvono al duplice scopo di ridurre la produzione dei rifiuti e di diffondere una cultura del riutilizzo per la promozione di forme di reimpiego di beni usati ancora in buono stato. In tal modo viene così prolungato il ciclo di vita, la promozione di attività di sostegno alle fasce disagiate della popolazione che possono acquisire beni usati idonei ad un un ulteriore utilizzo e, non ultimo, la creazione di nuove forme di lavoro mirate a garantire una possibilità occupazionale alle persone senza impiego. In tale ottica, il centro del riuso è costituito nell’area di San Marco, dove i cittadini possono consegnare i propri beni usati quali mobili, elettrodomestici, oggettistica, libri, giocattoli, articoli per l’infanzia ed altro, che possono poi essere prelevati da altri cittadini per essere riutilizzati e destinati ad una seconda vita, evitando così di diventare rifiuti.

“Con la realizzazione di questo nuovo Centro del riuso – precisa il Vice Sindaco ed Assessore all’Ambiente Avv. Urbano Barelli – il Comune di Perugia ha compiuto un ulteriore passo verso la costruzione di quella “Perugia Smart City” pensata come un nuovo modello di città intelligente, sostenibile ed inclusiva, in grado di migliorare la qualità dei servizi assicurati ai cittadini, garantire la partecipazione e la cittadinanza attiva e stimolare lo sviluppo di iniziative economiche connesse ai nuovi servizi ed orientate verso l’adozione di nuove forme di economia circolare in grado di trasformare i rifiuti in risorse, valorizzando gli scarti di consumo ed estendendo il ciclo di vita dei beni e dei prodotti. Un modello di città che non può quindi prescindere dall’adozione di migliori politiche di gestione dei rifiuti, incentrate sulla riduzione della produzione dei rifiuti e sull’incremento delle attività di recupero e di riutilizzo degli stessi, nell’ottica di promuovere un uso più sostenibile delle risorse ed anche nella prospettiva di abolire il ricorso alle discariche”

Al fine di assicurare la piena operatività del nuovo Centro del riuso, il Comune di Perugia ha pubblicato un avviso esplorativo, disponibile sul sito internet www.comune.perugia.it e consultabile presso gli uffici dell’Area Risorse Ambientali, Smart City e Innovazione in strada S. Lucia 2, finalizzato alla presentazione di manifestazioni di interesse per l’affidamento della gestione del Centro ed al quale, in base a quanto stabilito dalle Linee guida regionali, possono partecipare i soggetti operanti nel terzo settore, le associazioni e le organizzazioni no profit e le ccoperative locali.